Manifesto Politico – Disoccupazione delle poltrone. Occupazione della nostra gente

Scarica in formato PDF

Terra e Popolo

Manifesto Politico

Il Movimento Politico di TERRA e POPOLO non è il risultato di un compromesso tra potere e presentabilità, fra proposte reali e proposte che vogliono solo raccogliere il consenso della gente, non è un’accozzaglia di promesse elettorali.

Il Manifesto di Terra e Popolo è il risultato della discussione e del confronto tra coloro che partecipano alle assemblee di questo movimento.

  •  Disoccupazione delle poltrone, occupazione della nostra gente.

Qualsiasi proposta del Movimento TERRA E POPOLO parte da una base precisa: i bisogni della popolazione. Non possiamo ignorare che la disoccupazione sia l’argomento e la difficoltà principale di ogni uomo e donna, giovani e non, soprattutto del meridione.

Fino ad ora, però, la disoccupazione è stata sfruttata strumentalmente per tenerci sotto ricatto, rifilarci disastri, farci accettare qualsiasi cosa. È evidente come in sessant’anni di ricatti, questi rimedi da stregoni con i quattrini hanno costantemente peggiorato la nostra situazione, senza risolvere alcun problema e senza offrire una prospettiva concreta al sud, alla Calabria, a Rossano.

Non c’è bisogno di grandi economisti o politici per comprendere una cosa: per uscire da questa crisi decennale dobbiamo creare un’economia che si basi su ciò che abbiamo, e non su cosa ci portano o ci propongono da lontano.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>